Advertisements
//
archivi

Religions

This category contains 55 posts

Natura VS chimica, gli stereotipi del “bio” (2)

Proseguiamo il nostro viaggio tra i 1.001 stereotipi che caratterizzano il dibattito odierno che contrappone la natura alla chimica… quando c’è poco da contrapporre: entrambe tossiche e salutari. Continue reading

Advertisements

Natura VS chimica, 1.000 stereotipi di cui non puoi proprio fare a meno (1)

In tempi recenti si è allargata una certa platea di persone che è solo per il “naturale” e contro ogni prodotto chimico. Una contrapposizione fuorviante che non tiene conto del fatto che non tutto ciò che è in natura è salutare, non tutto ciò che è chimico è artificiale o tossico. La chimica di base è natura, “composizione della materia”. Quello che è importante è non credere a tutto, non ingigantire la realtà, e soprattutto puntare su chi fornisce fonti e dati attendibili. Per orientarci al meglio possibile nelle nostre scelte quotidiane… Continue reading

… viva viva la Befana

Come spesso accade, la figura della Befana è frutto del sincretismo religioso. Già dal X secolo a.C in tutta la penisola si erano sviluppati dei riti legati ai cicli di produzione agricola, in cui la Madre Terra moriva al solstizio d’inverno per rinascere in primavera. L’evocazione di figure femminili volanti, simbolo di fertilità, avveniva dodici giorni dopo il sol invictus, (quindi il 6 gennaio), in riferimento al numero dei mesi del calendario romano… Continue reading

Fa bene, fa male, anzi contrordine. Cibo e comunicazione dei media

Ci piace credere che esista la dicotomia tra il bene e il male (e non solo nell’alimentazione), che ci faccia mettere un cibo in una categoria inequivocabilmente ben definita. E la comunicazione, specie dei media, non aiuta. La realtà è pero fluida e le variabili sono molteplici, soggettive e oggettive. Solo tenendo conto di tutti gli aspetti ci si può liberare da un inflessibile condizionamento… Continue reading

“Urbane convivenze”: l’amore millenario tra cane e persona (1)

Una delle più antiche convivenze è quella che esiste da millenni tra il cane e la persona. L’etologo Enrico Alleva, agli ex Bagni Pubblici nuovo hub culturale di Roma, ci accompagna in un’affascinante viaggio anti-stereotipi, dalle prime domesticazioni fino alla “zoomania” dilagante di oggi che rivela un po’ di mancanza di coraggio… Continue reading

Digiuno, quando medicina e religione convergono

Da pochi giorni siamo entrati nel Ramadan, il mese di digiuno quarto pilastro dell’islam. In ogni religione digiunare ha una forte valenza simbolica, una prova di forza di volontà, ma anche dal punto di vista laico, della medicina, se ne apprezza la purificazione fisica e mentale. Parte fondante dell’islam, il digiuno è appunto presente in … Continue reading

Che c’entra il coniglio con le uova di Pasqua? Molto…

Dal centro Europa agli Stati Uniti, uno dei simboli della Pasqua è il coniglio, o meglio la lepre. In Italia, a parte in Alto Adige, questi non hanno attecchito molto se non sotto forma di appetitosa cioccolata, né sembrano richiamare direttamente la resurrezione – al contrario dell’uovo, classico emblema di inizio vita. Ma non è così… Continue reading

Febbraio: il peto dell’Orso e la festa della Candelora.

Il 2 Febbraio ricorre nella tradizione cristiana la Candelora, ma anche la festa singolare e non stereotipata Festa dell’Orso, che dalla Lituania al Portogallo vive nei tempi precristiani legandosi alla tradizione celtica… Continue reading

L’arte della catarsi

Aristotele definiva la catarsi nella tragedia come “imitazione di un’azione seria e compiuta in se stessa […] rappresentata da personaggi che agiscono e non narrata, la quale, mediante una serie di casi che suscitano pietà e terrore, ha per effetto di sollevare e purificare l’animo da siffatte passioni”… Continue reading

Charles Manson, fascino e banalità del male

Charles Manson e il male, una sovrapposizione, un’identificazione che ha riguardato pochi altri in maniera così forte – se si escludono capi politici o militari. Perché attorno a Manson si è costruita una mitologia… Continue reading

Iconicità dei capelli

I capelli non hanno nessuna funzione o utilità per la sopravvivenza della specie, eppure nessun popolo è mai riuscito ad ignorarne la forte simbologia. Nell’immaginario collettivo rappresentano uno status associato, per uomini e donne, alla personalità, alla sicurezza di sé, alla seduzione e alla sensualità… Continue reading

“Questo è Halloween”

Né totalmente pagano o cristiano, Halloween è uno dei tantissimi esempi di sincretismo religioso. Di tradizione celtica, dunque pre-cristiana, viene ripreso nel corso dell’VIII secolo dal monaco Alcuino di York, formatosi in Irlanda, che sovrappone alla festa di Samhain, ricordo gioioso dei cari estinti, la più recente (all’epoca) celebrazione di Ognissanti… Continue reading

Nostalgia canaglia

Secondo gli psicologi la nostalgia combatte la depressione, migliorando l’umore. Ma il cervello tende a sbiadire i brutti ricordi, privilegiando quelli positivi, così il passato non è sempre così idilliaco come può apparire… Continue reading

Era una notte buia e tempestosa. E portava consiglio…

“Era una notte buia e tempestosa…” Nel 1830 Edward Bulwer-Lytton usava questo famoso incipit per il racconto Paul Clifford e la fortunata frase è stata ripresa e citata più e più volte, soprattutto da Snoopy, diventando un classico della letteratura. Ma a pensarci bene, molte delle civiltà che si erano sviluppate qualche millennio fa, si riferivano alla creazione dell’universo con uno scenario simile… Continue reading

Beitar Gerusalemme, la squadra della destra “pura”

Gerusalemme, 3 marzo 2013, stadio Teddy Kollek. Al 48′ Zaur Sadayev segna l’1-0 per i suoi, il Beitar. La maggior parte del pubblico esulta, come normale, mentre decine, centinaia di tifosi abbandonano gli spalti, qualcuno insulta l’ex ministro degli Esteri di Israele Avigdor Lieberman. È il primo gol di un musulmano per il Beitar e non a tutti sta bene… Continue reading

Advertisements

Follow us on Twitter!

Archive

LIVING AN ARTISTIC STAY IN ROMA!

aRTiSTiC HoMe @ Monti! 2 rooms 2 bathrooms 1 hot tub

Roma, Lazio, Italia

The apartment is in an 19th century building, recently restored, along one of the most elegant and fashionable streets of the city, famous for its clothes shops, the theatre and bars. It's the big avenue that marks the northern limit of the ancient neighborhood in Roma, the legendary Rione Monti, full of alleys, churches and small squares. New meeting point for young people, few steps away from the Colosseum. The possibility to live the two souls of Roma, so big and cozy, The Great Beauty ! :-)

www.airbnb.com

Advertisements